SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

Skip to Content

SCROLL DOWN

Wine Tour

SCOPRI

Wine Tour

Il Wine Tour sull’Etna è una esperienza incantevole che muove i primi passi dall’immersione totale nell’ambiente circostante, dal suolo basaltico alle pendici del vulcano fin dentro la vallata dove i nostri vigneti aprono alla vista della catena dei monti Nebrodi, uno spettacolo nello spettacolo. Passeggiare tra gli ettari coltivati da Firriato, suddivisi in due terrazzamenti, è una continua scoperta tra vitigni di Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Minnella, i vitigni principi del vulcano. Sono i luoghi di produzione di vini celebri: Etna DOC, Cavanera Ripa di Scorciavacca e Cavanera Rovo delle Coturnie e del prodigioso Gaudensius, un metodo classico da uve nerello mascalese raccolte in anticipo rispetto alla loro naturale maturazione.
Il wine tour regala intensi momenti vivendo dai racconti delle guide attraversando un universo di peculiarità naturali e di particolarità antropologiche che caratterizzano il mondo Etna e la produzione del vino secondo Firriato. Il percorso si muove attraverso il viale che costeggia il vigneto principale fino ad arrivare nel suo punto più alto vedendone le stratificazioni del suolo etneo formatosi negli ultimi 500.000 anni.

Wine Tour

Il Wine Tour sull’Etna è una esperienza incantevole che muove i primi passi dall’immersione totale nell’ambiente circostante, dal suolo basaltico alle pendici del vulcano fin dentro la vallata dove i nostri vigneti aprono alla vista della catena dei monti Nebrodi, uno spettacolo nello spettacolo. Passeggiare tra gli ettari coltivati da Firriato, suddivisi in due terrazzamenti, è una continua scoperta tra vitigni di Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante e Minnella, i vitigni principi del vulcano. Sono i luoghi di produzione di vini celebri: Etna DOC, Cavanera Ripa di Scorciavacca e Cavanera Rovo delle Coturnie e del prodigioso Gaudensius, un metodo classico da uve nerello mascalese raccolte in anticipo rispetto alla loro naturale maturazione. Il wine tour regala intensi momenti vivendo dai racconti delle guide attraversando un universo di peculiarità naturali e di particolarità antropologiche che caratterizzano il mondo Etna e la produzione del vino secondo Firriato. Il percorso si muove attraverso il viale che costeggia il vigneto principale fino ad arrivare nel suo punto più alto vedendone le stratificazioni del suolo etneo formatosi negli ultimi 500.000 anni.

Un territorio relativamente giovane, che offre ancora abbondanti disponibilità di minerali apprezzabili guardando il territorio in direzione dei Nebrodi, dove si percepisce a vista la fertilità del territorio.
Il tour continua con le emozioni della visita alla vigna centenaria, datata 1882, dove ammirare delle vere e proprie sculture di natura e assistere alle lavorazioni che si svolgono nel vigneto diverse a seconda del periodo in cui si svolgono. I privilegiati che soggiorneranno nel Resort di Cavanera nel periodo della vendemmia potranno godere di una esperienza esclusiva, quella di poter assaggiare l’uva direttamente dalla pianta. Il percorso prosegue verso la cantina dove le uve raccolte vengono subito vinificate per preservare le caratteristiche organolettiche. Per lasciare un segno indelebile nel cuore si proseguirà verso il caveau dove riposano le bottiglie di Gaudensius.
Alla fine del wine tour Firriato c’è la visita dell’antico palmento del ‘700, dentro dentro la casa patronale, una struttura originale con le vasche in pietra lavica e le sue strutture lignee dove sono state scritte pagine importanti della storia del vino dell’Etna.

Un territorio relativamente giovane, che offre ancora abbondanti disponibilità di minerali apprezzabili guardando il territorio in direzione dei Nebrodi, dove si percepisce a vista la fertilità del territorio.
Il tour continua con le emozioni della visita alla vigna centenaria, datata 1882, dove ammirare delle vere e proprie sculture di natura e assistere alle lavorazioni che si svolgono nel vigneto diverse a seconda del periodo in cui si svolgono. I privilegiati che soggiorneranno nel Resort di Cavanera nel periodo della vendemmia potranno godere di una esperienza esclusiva, quella di poter assaggiare l’uva direttamente dalla pianta. Il percorso prosegue verso la cantina dove le uve raccolte vengono subito vinificate per preservare le caratteristiche organolettiche. Per lasciare un segno indelebile nel cuore si proseguirà verso il caveau dove riposano le bottiglie di Gaudensius.
Alla fine del wine tour Firriato c’è la visita dell’antico palmento del ‘700, dentro dentro la casa patronale, una struttura originale con le vasche in pietra lavica e le sue strutture lignee dove sono state scritte pagine importanti della storia del vino dell’Etna.

CONTATTI



    Meteo

    Contrada Verzella (CT)

    Seguici

    Dove siamo

    Scopri l'Hospitality Firriato

    Baglio Sorìa

    Cavanera Etnea

    Calamoni Favignana

    Copyright 2020 – Firriato

    to-topto-top